Meteo di Tonino


Alpi occidentali - Poco nuvoloso Alpi orientali - Poco nuvoloso Prealpi occidentali - Poco nuvoloso Prealpi orientali - Poco nuvoloso Pianura occidentale - Poco nuvoloso Udinese - Poco nuvoloso Costa occidentale - Poco nuvoloso Costa orientale - Poco nuvoloso Carso - Poco nuvoloso Isontino - Poco nuvoloso
Previsione del 31-10-2014, fascia 12h - 24h
Ultimo aggiornamento del 31/10/2014 ore 09:21


Aggiornamento di VENERDI 31 OTTOBRE DELLE ORE 09:00

 

 Situazione e previsione generale

 

 

 

L'alta pressione continua a tenerci compagnia oramai da molti giorni con una serie di giornate splendide e una forte escursione termica tra il giorno e la notte, incentivata anche da un'atmosfera piuttosto secca per il periodo, grazie a correnti più secche da est/nord est.

Il fine settimana continuerà a vedere un tempo stabile e soleggiato a parte qualche locale annuvolamento per nubio alte e stratificate (velature) in un contesto dunque dal cielo sereno o pcoo nuvoloso e temperature piacevoli nelle ore centrali della giornata e più fresche/fredde dopo il tramonto e di notte/primo mattino.

Un cambiamento del tempo, i cui contorni sono ancora da definire ovviamente, avverrà nel corso della prossima settimana (vedi "tendenza a linee generali per la prima parte della prossima settimana").

 

 

 

 

Previsione dettagliata per il FVG

 

 

 

Venerdi 31 ottobre: cielo sereno o poco nuvoloso su tutta la regione salvo qualche lieve annuvolamento di passaggio; soffierà bora  atratti moderata sulla pianura centro orientale, più sostenuta sulla costa e in particolare sul triestino dove potrà esserci qualche raffica più forte.

A causa del vento cresceranno le temperature minime, che saranno comprese generalmente tra i 3C e i 6C in pianura, mentre saranno generalmente superiori ai 9/10C sulla costa; le massime in alcune località potranno sfiorare o raggiungere i 19/20C rimanendo poco sotto tali valori altrove.

 

 

 

Sabato 1 novembre: ancora cielo sereno o poco nuvoloso su tutta la regione, salvo qualche lieve annuvolamento stratiforme di passaggio.

L'atomsfera sarà più umida nelle ore più fredde della giornata con qualche possibile foschia o locale banco di nebbia più probabili tra la bassa pianura e il pordenonese.

Le temperature minime saranno generalmente comprese tra +2C e +5C, le massime saliranno fino a raggiungere valori gradevolissimi per il periodo, generalmente fino ai 18/19C con qualche picco che potrà toccare i 20C.

 

 

 

Domenica 2 novembre: altra giornata stabile con cielo generalmente sereno o poco nuvoloso, salvo i soliti locali annuvolamenti di passagio.

Le temperature saranno generalmente stazionarie salvo un lieve calo nei valori massimi a causa di una maggiore umidità relativa anche nelle ore più calde.

 

 

 

Tendenza a linee generali per i primi giorni della prossima settimana

 

 

La prossima settimana avverrà un graduale peggioramento del tempo a opera dello sprofondamento di una saccadura atlantica piuttosto consistente, anche se, a oggi, non e possibile aver certezza su quali potranno essere gli effetti, a causa dell'incertezza (ovvia data la distanza) slla traiettoria esatta e quindi sul target che avrà tale area depressionaria.

Il target più probabile resta il Mediterraneo centro occidentale e poi il Marocco con un richiamo di correnti a tratti molto umide su tutto il nord, FVG compreso, il che vorrebbe dire un cielo già a tratti nuvoloso/parzialmente nuvoloso già da lunedi ma con poco o nulla in termini di fenomenologia, con un pegioramento più consistente tra martedi 4 e mercoledi 5 novembre, ripeto, ancora tutto da confermare.

A maggior ragione, vi rimando all'aggiornamento di lunedi mattina nel quale la situazioe e l'evoluzione sarà senz'altro più chiara, auguro a tutti voi, cari lettori, un buon fine settimana!

 

 

PS: Voglio ribadire l'importanza della lettura del testo previsionale e il fatto che le indicazioni grafiche siano semplicemente un ausilio che non fa alcun testo nella previsione, vista la loro genericità e il loro valore puramente indicativo, ergo anche dove vedete spesso i simboli della pioggia o del temporale questo non vuol dire che pioverà sempre ma la spiegazione dell'evoluzione meteorologica è assolutamente da ritrovare nel testo delle mie previsioni!






Leggi tutti i commenti

 
Pagina 1 di 15
  1. LUNA 31/10/2014 12:44
    Luca ora ank tu con questi commenti...Tony fa questo lavoro senza essere pagato...ki glielo fa fare..ma lo fa x passione...facile parlare x te..giusto..non sei tu a scrivere questo blog..quindi mettiti nei panni di Tony...lui ha solo precisato di avere più rispetto nel suo blog ed evitare certi commenti ke sono assai offensivi e a dir poco inutili dato ke il blog lo seguono in molti..km ad esempio io..seguo questo blog da ormai da più di un anno e ne ho letti di commenti..commenti ke mi sarei pulita il culo..xk sono davvero offensivi nei confronti di Tony...commenti di gente immatura...se a lui danno fastidio xk continuare..basta..io seguo questo blog e continuerò a seguirlo..xk è un blog serio dove io e la maggior parte della popolazione lo seguono...xk mi fido di questo blog..xk è l'unico in grado di dare previsioni esatte e precise...la maggior parte dei meteo e dei telegiornali sono tte puttanate...sbagliano di continuo pur studiando..ma ogni volta kn previsioni sbagliate solo x riempire i media e intascarsi i soldi x mostrare la loro faccia al telegiornale...questo è un sito corretto con tanto di studio,di impegno,di dedizione,e soprattutto di passione...quindi evitate questi commenti e leggete il meteo di Tonino e state zitti...basta...non rompetegli le balle di continuo...e con questo ho finito...grazie...Tony vai avanti e continua ksì ke vai alla grande..e ti auguro di realizzare ogni tuo desiderio e ogni tuo progetto in questo campo..ke lo so ke hai passione...e si vede ke ti piace quello ke fai e questo è l'importante..pensa sempre a te stesso e non pensare a nessuno...ciao...:-)
  2. T.Fresco 31/10/2014 07:40
    R. Fitz-Roy, V Bjerknes, J. Bjerknes e S. Solberg, L.F Richardson, R.Sutcliffe: ecco in serie i nostri antenati, quegli scienzati e studiosi che oggi danno a noi la possibilità di studiare l'evoluzione del tempo.
  3. Alessandro 29/10/2014 13:40
    Non ho detto nulla di falso, solo la verità! Ma tu seguimi, lascia perdere i troll, non andare avanti in polemiche infantili, altrimenti il tuo blog scade e la gente non ti segue più !!! Complimenti ancora per le tue capacità e la passione che ci metti!! CIao
  4. Tonino 29/10/2014 11:04
    Grazie di cuore Alessandro anche per il tuo intervento, sono felice di poter ricambiare con tutta la mia passione la vostra stima. Un caro saluto!
  5. Alessandro 29/10/2014 10:33
    Seguo questo blog da diverso tempo, ma anche altri siti meteo in quanto sono interessato all'argomento della meteorologia e devo dire che il sito di Tonino è davvero molto valido, dà sempre notizie fondate e soprattutto, cosa che non trovo in altri siti, spiega con precisione e semplicità le evoluzioni. Dunque, nulla da dire se non bravo Tonino!!! Sei uno dei pochi che lo fa con pasione e grande competenza. 1 precisazioni:c'è grande differenza tra Ilmeteo.it e meteo.it. Tratto. Righe riprese da tubiamo.net relative al servizio andato in onda su “Le Iene” “Ecco i 7 siti, che a loro insaputa, hanno partecipato alla prima edizione del: “Campionato Italiano delle Previsioni del Tempo“. Ovviamente potete seguire il servizio integrale qui sotto, noi passiamo direttamente ai verdetti. retrocede con appena quaranta punti Il Meteo.it; va in Europa con 75 punti 3Bmeteo.com; e con 80 punti vincono a pari merito: Meteo.it, Meteogiornale.it e Tempoitalia.it. Un’ultima considerazione che emerge dal servizio realizzato dall’inviato delle Iene. Le previsioni più attendibili sono quelle per il giorno dopo, mentre prevedere che tempo farà tra due settimane è praticamente impossibile.”. Insomma, Il Meteo.it bocciato senza appello, mentre altri siti meteo sono risultati di grande valore!!. P.s. Tonino ti prego di non portare avanti polemiche sterili, a me piace molto leggere l'area commenti visto che trovo sempre interessanti spunti, ma quando leggo certi scontri sul nulla devo dirti che è deprimente e mi passa la voglia di seguirti! Mi sembrava giusto scriverlo perchè per delle stupidaggini rischi di rovinare un lavoro, a mio avviso, davvero ottimo! Ancora congratulazioni!!
  6. Tonino 29/10/2014 09:42
    Grazie Daniele! :-)
  7. Daniele M. 28/10/2014 17:20
    Quando voglio conoscere le previsioni del tempo io vengo solo qui. Magari a Tonino non entrerà in tasca qualche "milione" ma ha il mio grazie.
  8. Tonino 28/10/2014 12:04
    Un grazie di cuore a Marco Rabito esperto di meteorologia che da anni si batte per la divulgazione della meteorologia “sana”, quella vera, l'unica reale, contro ogni sensazionalismo e falsità che vanno a scapito di questa scienza che noi amiamo da quando siamo nati! Per lui, come per me, la meteorologia dovrebbe essere una scienza messa a disposizione della gente con tutta la sua utilità e non per nulla il buon Marco collabora da tempo con il comune di Vicenza , con grande passione, ed è stato fondamentale, grazie alle sue previsioni, nel gestire la situazione con il Comune nelle situazioni di criticità idrogeologica che hanno interessato la sua città negli ultimi anni. Ricambio la stima e la fiducia caro Marco, anche tu non mollare mai, un grande abbraccio!
  9. Marco Rabito 28/10/2014 11:49
    Signor Franco, in ambito meteorologico le critiche, se mosse con educazione, con rispetto e, soprattutto, in coerenza scientifica, sono ben accette e portano ad un arricchimento. Lei si pone, in un rispettabile spazio, curato gratuitamente con estrema competenza, in modo scorretto, maleducato e, SOPRATTUTTO, sollevando questioni di NULLA rilevanza scientifica. Lei ha mia sentito parlare di metodo scientifico? Lei è a conoscenza del danno culturale, mediatico e informativo provocano certi siti commerciali da lei sostenuti? Ma, nella sostanza, se ha un minimo di conoscenza di come funzionano le leggi del mercato, ben saprà che questi portali non fanno altro che rispondere ad una domanda, la stessa a cui rispondono le trasmissioni della D'Urso o della Toffanin...oppure quelle dei complottismi del'uomo mascherato di Italia Uno... rispondono a logiche di mercato mediatico che distano anni luce dalla coerenza scientifica. Lei con queste considerazioni prive di senno sta facendo la pipì fuori del vasino. Rinnovando la stima per Tonino, mi permetto di suggerirle la lettura di qualche buon libro di meteorologia, si renderà conto di come l'approccio di certe fonti da lei decantate risulti di altro pianeta rispetto a quanto le leggi della fisica che governano la nostra atmosfera, permettano. Che poi questi siti commerciali sappiano confezionare una caramellina gustosa, accattivante e capace di attrarre, si tratta di considerazioni più vicine al mondo del commercio, dell'imprenditoria, del marketing, della pubblicità... ma anche della finzione. Altro paio di maniche. Scusate l'intromissione ma queste situazioni nuocciono gravemente alla serietà scientifica. Tonino continua così, sei una delle persone che fa del bene a questa scienza. Un abbraccio. Marco
  10. Giulio 28/10/2014 11:27
    Tonino se dai importanza a certi personaggi fai il loro gioco!!! Anche a me come a Luca dà fastidio quando alimenti certe polemiche. Mi dispiace ma devo chiederti di non perdere tempo dietro a certi personaggi perché così rovini il blog. Secondo me in molti si stufano a leggere certe discussioni senza senso!! Qui si deve parlare di meteo!!!


Pagina 1 di 15

Scrivi cosa ne pensi